aprire una parafarmacia

Come aprire una Parafarmacia

in Business by

Aprire una Parafarmacia può essere un grande business, vi spieghiamo come potete aprire una Parafarmacia in Italia con costi e iter burocratici.\r\n\r\nLa Parafarmacia è una di quelle attività in forte espansione in Italia, a differenza della classica Farmacia, la Parafarmacia può vendere tutti quei prodotti che non richiedono di una prescrizione medica. Pensate che questi prodotti sono vastissimi, e anche in una classica Farmacia, compongono una buona percentuale del fatturato.\r\n\r\n

\r\n\r\nTra i prodotti senza prescrizione medica, ci sono gli integratori alimentari, prodotti erboristici, articoli sanitari vari e soprattutto articoli sanitari e accessori per bambini; tuttavia le farmacie tradizionali hanno molti più vantaggi rispetto alle Parafarmacie.\r\n\r\n

Come aprire una Parafarmacia:

\r\nAprire una Parafarmacia non è molto difficile, ma ci sono alcuni adempimenti che bisogna espletare:\r\n

    \r\n
  • denuncia di inizio attività almeno 30 giorni prima dell’apertura
  • \r\n

  • comunicazione alla Camera di Commercio
  • \r\n

  • comunicazione al Ministero della Salute
  • \r\n

  • comunicazione alla Regione
  • \r\n

  • comunicazione all’Agenzia del Farmaco
  • \r\n

\r\nPer aprire una Parafarmacia non bisogna essere laureati in farmacia, però è obligatorio avere una presenza full time di un farmacista.\r\n

Quanto costa aprire una Parafarmacia?

\r\nAprire una Parafarmacia ha dei costi abbastanza alti. I costi fissi derivano dall’affitto del locale o della rata del mutuo per il suo acquisto, dal leasing del software e dell’arredamento, anche se dobbiamo dire che oltre al leasing ci sono altre formule che permettono di ammortizzare le spese di software e di arredamento nel tempo, la spesa del personale che sarà abbastanza alto visto che andiamo a cercare dei profili qualificati e ricordiamoci che abbiamo bisogno di un farmacista iscritto all’ordine; ai costi fissi dobbiamo andare ad aggiungere dei costi di investimento prodotti, sono quelle spese che servono per la fornitura dei prodotti, in caso di grossi ordini ci sarà richiesta una garanzia bancaria.\r\n\r\n

Consigli

\r\nPrima di aprire una Parafarmacia bisogna conoscere molto bene l’aspetto cittadino, consigliamo di acquistare una mappa della città dove volete aprire la Parafrmacia e segnare i punti dove ci sono le farmacie tradizionali e successivamente segnare anche le Parafarmacie, in questo modo potete andare ad individuare se ci sono aree scoperte.\r\n\r\n\r\n\r\nDobbiamo anche dire che le Parafarmacie sono creciute in modo esponenziale, soprattutto nei grandi centri, tuttavia non sempre aprire una Parafarmacia è un buon business se non si studia a fondo la città e i vari trend, infatti negli ultimi anni le liberalizzazioni hanno dato il via libera di alcuni prodotti in rete, questo ha fatto sicuramente diminuire il business attorno alle Parafarmacie.

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*